//Investimenti finanziari

Investimenti finanziari

Quando preparano il business plan, gli alunni possono decidere di effettuare un investimenti finanziari, un deposito a tempo determinato (un anno) al quale verranno applicate le condizioni descritte nelle informazioni all’interno del simulatore.

 

Al fine di sapere se dispongono di liquidità sufficiente per sviluppare l’interno piano annuale, le aziende devono tener presente la Liquidità Operativa Necessaria, concetto descritto nel paragrafo 22 dello Scenario.

 

Se la società ha una liquidità sufficiente all’inizio dell’anno e l’anno termina in positivo, l’investimento finanziario effettuato nell’asset apparirà in bilancio alla fine dell’anno e il reddito ottenuto sarà incluso nel conto economico.

 

Tuttavia ci si può trovare di fronte a due casi eccezionali:

 

  1. La società ritiene erroneamente di disporre di denaro sufficiente per effettuare l’investimento, per non aver calcolato correttamente la liquidità necessaria all’inizio dell’anno. In questo caso il simulatore richiederà automaticamente un prestito per poter effettuare questo investimento, applicando le condizioni per i prestiti che appaiono nel menu delle informazioni del simulatore.
  2. La società ha abbastanza denaro per effettuare l’investimento all’inizio dell’anno, ma, a causa di entrate insufficienti durante tutto l’anno, rimane senza liquidità. In questo caso, il simulatore annulla automaticamente l’investimento finanziario per impedire all’impresa di entrare in scoperto, applicando la tariffa di cancellazione stabilita nel menu delle informazioni, che è inferiore al tasso di interesse scoperto.
By |2019-01-08T16:43:04+00:0008-01-2019|Consulenza|Commenti disabilitati su Investimenti finanziari

About the Author: